Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Cronaca martedì 19 aprile 2022 ore 19:25

Terremoto scuote l'Appennino tra Toscana ed Emilia

Una scossa di magnitudo 3.8 è stata localizzata a 6 chilometri da Firenzuola, in provincia di Firenze. E' stata preceduta e seguita da altre scosse



FIRENZUOLA — Una serie di scosse di terremoto hanno fatto sussultare l'Appennino tra Toscana ed Emilia, la più forte alle 17 e 49 con una magnitudo di 3.8 ed epicentro a Firenzuola.

Alle 16 e 59 è stata registrata una scossa di magnitudo 2.1 localizzata a 5 chilometri da Poggio Renatico nel Ferrarese, alle 17 e 49 l'Appennino ha tremato a 6 chilometri da Firenzuola con una magnitudo di 3.8 ed alle 17 e 53 un'altra scossa di magnitudo 2.4 a 6 chilometri da Monghidoro in provincia di Bologna.

La scossa di 3.8 è stata rilevata a 14 chilometri di profondità ed a 6 chilometri da Firenzuola con una magnitudo di 3.8, secondo l'Istituto di Geofisica e Vulcanologia.

Lo sciame sismico è stato avvertito dalla popolazione lungo tutta la dorsale che corre tra Toscana ed Emilia, soprattutto nel Mugello e nel Ravennate.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca