Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE22°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Attualità mercoledì 27 aprile 2016 ore 12:59

Flash mob delle vittime del salva banche

Blitz nelle sedi Banca Etruria a Arezzo e in altre filiali. L’intento era anche quello di mandare un messaggio ai dipendenti dell’istituto



AREZZO — Vittime del salva banche scatenate: dopo gli striscioni appesi nella notte a Empoli, Montecatini e Montelupo Fiorentino, alcuni gruppi di risparmiatori sono entrati all’interno delle banche come comuni clienti e una volta entrati hanno mostrato dei cartelli agli impiegati e alle persone presenti: “Rimborsi integrali o pioggia di azioni legali”. 

L’intento era anche quello di mandare un messaggio ai dipendenti dell’istituto, che come i manifestanti hanno dichiarato durante il blitz, "Non sono i veri nemici dei risparmiatori ma strumentalizzati in una guerra in cui sono state messe contro le fasce più deboli di questa vicenda".

I coordinatori del flash mob in una nota hanno dichiarato che  "La reazione degli impiegati dell’istituto di Arezzo è stata di indifferenza totale e indisponibilità all’ascolto, continuando come se nulla fosse a svolgere il loro lavoro allo sportello, affrettandosi solamente a chiamare la sicurezza che intervenuta, valutando la situazione, non ha fatto altro che aspettare che i risparmiatori azzerati, che hanno parlato solo pochissimi minuti, uscissero dall’istituto".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto con lo scooter non ha lasciato scampo né all'uomo né al quattro zampe. Gravissimo il 19enne alla guida del motorino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità