comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 24°30° 
Domani 23°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 04 luglio 2020
corriere tv
Salvini torna a Mondragone: «Quelli dei centri sociali bevono e fumano fino a tardi la sera e la mattina dormono »

Attualità lunedì 02 marzo 2015 ore 14:40

Forza Italia vuol cambiare la legge sul turismo

La proposta del consigliere regionale azzurro Nicola Nascosti: "Abolire gli affittacamere non professionali, danneggiano chi lavora nel settore"



FIRENZE — Secondo Nascosti la modifica al testo unico del turismo toscano "arriva a mettere i bastoni tra le ruote a strutture ricettive come affittacamere, alberghi e a tutti coloro i quali da tempo lavorano con correttezza e rispetto della normativa nel settore turistico" ed è dunque "una legge che penalizza determinate categorie, per facilitarne altre, come la figura dell'affittacamere non professionale", figura che, a suo dire, "dovrebbe invece essere definitivamente abolita".

In quest'ottica, dunque, il consigliere azzurro ha annunciato una serie di emendamenti alla proposta di legge presentata dall'assessore regionale al turismo Sara Nocentini. Nascosti chiede che "all'interno della cabina di regia sul turismo, prevista dalla stessa legge, venga costituito un comitato che lotti contro l'abusivismo e l'attività turistica fatta non in maniera regolare".

"Siamo d'accordo sul concetto di albergo diffuso ma ci chiediamo perché la legge non preveda l'introduzione delle stelle per classificare il servizio di qualità ricettiva che viene offerto dall'albergo diffuso" ha aggiunto. Secondo Nascosti "il rischio per le grandi città d'arte come Firenze è che alla fine si apra a una sorta di 'bed and breakfast' liberalizzato".

Nicola Nascosti - Video
Pierluigi Masini - dichiarazione


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità