Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:28 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Stupido figlio di p...», la gaffe di Biden che insulta un giornalista a microfono acceso

Cronaca venerdì 02 luglio 2021 ore 19:10

Boschi in fiamme bruciano vicino alle case

I roghi si sono sviluppati sul Monte Argentario, sui Monti Pisani e nella zona di Capalbio. Elicotteri e decine di squadre antincendio in azione



GROSSETO E PISA — Tre incendi di vegetazione si sono sviluppati nel pomeriggio in tre località della Toscana. Il primo è scoppiato sulle colline di Porto Santo Stefano, in provincia di Grosseto, intorno alle 13. Il secondo verso le 14.30 a Calci, sui Monti Pisani, nella zona funestata dal gigantesco incendio del 2018; il terzo vicino a Capalbio, in località Borgo Carige.

Nel Grossetano sono rapidamente intervenuti vigili del fuoco, numerose squadre del volontariato ed elicotteri della Regione e dei pompieri per contenere la propagazione delle fiamme in una zona densamente boscata dove sono presenti abitazioni. Il bosco interessato dal rogo è costituito prevalentemente da macchia mediterranea e le operazioni si sono concluse nel tardo pomeriggio.

I vigili del fuoco con il supporto di un elicottero Drago sono intervenuti anche a Capalbio dove hanno preso fuoco sterpaglie e vegetazione in località Borgo Carige. Anche in questo caso nella zona ci sono alcune abitazioni nelle immediate vicinanze del fronte delle fiamme ma non risultano persone coinvolte e la situazione è tornata sotto controllo prima di sera.

Nel Pisano l'incendio boschivo è divampato sulle colline, in località Crespignano, in una zona impervia. Anche qui hanno operato due elicotteri oltre a numerose squadre Aib. Il vento ha spinto le fiamme verso il crinale del Monte Serra avvicinandosi pericolosamente ad alcune abitazioni. Tre squadre di soccorritori sono giunte da Vicopisano, tre da Calci, due da San Giuliano Terme e una da Buti in supporto ai due elicotteri degli operai forestali. Sul posto anche tre autobotti. Intorno alle 16 il rogo è stato circoscritto e sono iniziate le operazioni di bonifica.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' deceduto l'uomo di 61 anni che sabato scorso si è scontrato accidentalmente con il compagno della figlia mentre sciava sulle piste dell'Amiata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Cronaca

Attualità