Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE15°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 05 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Governo, Meloni: «Sui tempi dell'esecutivo chiedete al Colle, non a me»

Attualità sabato 30 ottobre 2021 ore 18:20

In Toscana è nato un gatto con sei zampe

Il gatto con 6 zampe nato in Toscana - VIDEO

Il piccolo felino, bianco e nero, aveva anche due intestini. Delicatissima operazione dell'équipe medica del veterinario Marioni



GROSSETO — Un gattino nato con 6 zampe, due ani, due vesciche, due pancreas, due fegati e due colon è stato operato a Grosseto dal veterinario Claudio Marioni e dalla sua équipe medica composta dai dottori Fabrizio Corridori, Luca Romano, Valentina Leoni, Alice Lazzeri, Luca Rossi, Giulia Fognani e Giulia Terramoccia.

Una storia che è incredibile nell'ordine di un caso su milioni e, sicuramente, diventerà oggetto di studio per come è stata affrontata e risolta. 

Il gatto, dopo un mese e mezzo di studi e analisi nella Clinica veterinaria Grosseto nord, è stato operato tre giorni fa e l'intervento è riuscito. Come ha spiegato a Toscanamedia il dottor Corridori il felino sta bene, mangia, gioca e avrà una vita assolutamente normale.

Il micio, ribattezzato Tricche dall'anziana proprietaria, ha circa 5 mesi ed è di color bianco e nero. Nell'operazione sono state asportate le zampe e gli organi doppi, che erano posizionati a metà tra le zampe posteriori e quelle anteriori, sotto la pancia. La quinta e la sesta zampa non avevano nervi ed erano inanimate.

La parte difficile dell'intervento è stato individuare gli organi e capire quali fossero quelli funzionanti e quelli doppi. L'animale è stato anestetizzato e studiato con l'utilizzo del bario per individuare i percorsi dell'intestino.

Il gattino è stato trovato un mese e mezzo fa nelle campagne di Scansano, a circa 30 chilometri da Grosseto da un'anziana signora, dopo che era stato abbandonato dalla mamma. 

L'équipe guidata dal dottor Marioni si è interessata al caso dal punto di vista scientifico e gli studi preparatori all'operazione sono durati 5-6 settimane. Il gattino, ha spiegato Corridori, oltre ad avere una storia speciale e ad essere sopravvissuto grazie a molte coincidenze fortunate è anche molto simpatico e giocherellone. Tre giorni dopo la delicatissima operazione è già in forma.

Qui sotto le foto inviate dalla clinica veterinaria Grosseto nord, si vede il micio prima e dopo l'operazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo scontro è avvenuto attorno all'ora di pranzo e ha coinvolto due automobili. Due uomini, una ragazza e due minorenni sono stati portati in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

RIGASSIFICATORE

Attualità

Attualità

Attualità