Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ministro Guido Crosetto canta Bella Ciao alla serata con Fiorello per il Bambino Gesù

Attualità mercoledì 16 novembre 2016 ore 19:38

Il futuro per l'ex Mabro parla cinese

Durante l'incontro nel tribunale di Grosseto sono stati annunciati buone novità per l'azienda tessile grossetana. C'è un accordo, la firma a dicembre



GROSSETO — Ci sono novità in casa Mabro vista la possibile svolta cinese per i lavoratori dell'azienda tessile di Grosseto in amministrazione straordinaria da due anni. 

Come avevano annunciato qualche giorno fa le lavoratrici della ex Mabro si sono schierate davanti al tribunale di Grosseto, mentre era in corso un incontro tra il presidente del tribunale Giulio De Simone, il commissario straordinario Paolo Coscione e Royal Tuscany, società che detiene il capannone di via Senese. All'incontro c'erano anche rappresentanti del Comune e il gruppo a maggioranza cinese di capitale Mondo Risparmio, attivo nel settore dell'abbigliamento, interessato a subentrare e conosciuto dal Ministero dello Sviluppo economico. 

Sarebbe questo nuovo gruppo a impiegare 80 lavatori subito che potrebbero poi salire a 120 quando la produzione sarà messa a regime. Numeri comunque inferiori rispetto ai 178 della ex Mabro.

L'accordo dovrebbe essere firmato entro il 16 dicembre.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno