Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:00 METEO:FIRENZE5°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Attualità martedì 14 giugno 2016 ore 12:14

Per l'Arpat il mare di Marina è pulito

Si scrive la parola fine sulla vicenda grossetana. L'Arpat ha attestano valori inferiori al limite anche per microinquinanti organici e diossine



GROSSETO — Ora Marina di Grosseto può mettere un punto sulla vicenda degli sversamenti inquinanti nel mare in relazione ai lavori di pompaggio di sabbie dall'area portuale ed il loro riversamento sul vicino litorale (leggi l'articolo consigliato).

Dopo i primi risultati resi noti dall'Arpat (leggi l'articolo consigliato) che avevano escluso la presenza di idrocarburi totali e valori di Idrocarburi Policiclici Aromatici (IPA) nei limiti del valore chimico di base, ora anche i risultati analitici relativi anche a microinquinanti organici (PCB) e diossine risultano inferiori al limite di quantificazione della procedura analitica del laboratorio.

Le analisi dell'Arpat era state sollecitate a seguito della video denuncia delle Iene Maremmane che aveva avuto una pesante ripercussione sull'immagine turistica del luogo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno