Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:45 METEO:FIRENZE16°22°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Ira in Grecia: lanciano fuochi d’artificio dal mega yacht e causano un incendio boschivo
Ira in Grecia: lanciano fuochi d’artificio dal mega yacht e causano un incendio boschivo

Cronaca mercoledì 02 marzo 2016 ore 15:23

Scuola dell'infanzia chiusa

Il provvedimento è in via precauzionale. Previsto anche un sopralluogo nella struttura per i lavori di manutenzione effettuati



GROSSETO — La scuola dell'infanzia di via Papa Giovanni XXIII è stato momentaneamente chiuso e i bambini trasferiti in un'altra struttura.

La mattina di mercoledì 2 marzo i genitori che hanno accompagnato i bimbi a scuola hanno trovato l'avviso della dirigente scolastica in cui comunicava il trasferimento presso la struttura di viale Einaudi.

Il motivo? I lavori effettuati sulla stuccatura del pavimento al piano terra dell'edificio. 

Tutto sarebbe nato da una segnalazione all'Asl da parte di un genitore. Ad allarmarlo l'odore dei lavori appena fatti, quando la scuola era chiusa, che hanno riguardato una ventina di metri quadri del pavimento. 

L’Azienda sanitaria locale ha disposto un sopralluogo e per precauzione i bambini sono stati trasferiti presso un'altra struttura. Ma intanto i bimbi hanno frequentato le aule per due giorni.

Il Comune di Grosseto tiene comunque a precisare che non c'è nessun rischio per la salute dei bambini dal momento che il prodotto utilizzato essicca rapidamente dopo la posa con evaporazione del solvente. Anzi, dato che la scuola è stata chiusa, si approfitterà per completare i lavori di levigatura delle mattonelle in graniglia senza attendere sabato e domenica prossimi e anche di eseguire una rilevazione ambientale per la qualità dell’aria.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno