Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:02 METEO:FIRENZE19°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 27 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Checco Zalone torna con un nuovo video (animato): «Sulla barca dell'oligarca»

Lavoro lunedì 15 dicembre 2014 ore 15:22

I sindacati rilanciano lo sciopero natalizio

L'invito di Cgil, Cisl e Uil a "boicottare" i negozi che hanno annunciato la loro apertura anche il 25 e 26 dicembre oltre al primo gennaio



FIRENZE — L'annuncio è stato fatto nei giorni scorsi da alcune catene della grande distribuzione: i negozi resteranno aperti anche a Natale, Santo Stefano e Capodanno

Non è la prima volta, anzi. Ma anche in questo caso le categorie sindacali del commercio Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil della Toscana hanno annunciato battaglia di fronte agli effetti della liberalizzazione degli orari commerciali. "A distanza di 3 anni - si legge in una nota - i risultati non sono certo quelli attesi dall'allora governo Monti che ipotizzava un aumento del PIL e dell'occupazione. Anzi, i consumi continuano a calare, i margini delle imprese commerciali diminuiscono e l'attacco al costo del lavoro si fa sempre più pressante, così come le condizioni di lavoro ed economiche durante le domeniche e le festività che continuano a peggiorare".

Ecco allora che Cgil, Cisl e Uil tornato a chiedere "una alternativa a questo modello di consumo" e, in particolar modo "il ritorno ad aperture regolamentate delle domeniche e dei festivi, che contemperino le esigenze dei consumatori, delle aziende e dei lavoratori, riportando al livello locale l'individuazione delle aperture, con principi definiti e concordati".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​Si è accasciato in campo e ha perso conoscenza. Inutile ogni tentativo di rianimazione da parte dei soccorritori, prima sul campo e poi in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca