Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
A Bakhmut, con i soldati ucraini sotto l'attacco dei miliziani russi della Wagner

Attualità venerdì 10 luglio 2020 ore 16:20

Il Covid non ferma il Lucca Comics

L'edizione 2020 del Lucca Comics & Games ci sarà senza assalto alla città nel rispetto della sicurezza in linea coi protocolli anti Covid



LUCCA — Non sarà il Lucca Comics di sempre ma comunque ci sarà e andrà in scena dal 29 ottobre a 1 novembre 2020. Non è previsto il solito assalto alla città ma sarà un evento diffuso tra eventi dal vivo e online. La fiera del fumetto più grande d'Europa non si ferma ma anzi cerca di convivere con il Covid-19 e si fa in quattro nel rispetto della sicurezza e della salute di autori, espositori, visitatori; ma anche cambiata e diversa da come tutti la conosciamo. L'entrata sarà su prenotazione ma i dettagli saranno forniti più avanti.

Il luogo fisico non sarà abbandonato in ottemperanza a quanto previsto dalle Linee Guida redatte dalla Conferenza delle Regioni afferenti al DPCM dell’11 giugno vi sarà una dimensione fisica diffusa, contenuta e diversa dal solito: un festival culturale e spettacolare in linea con i protocolli degli eventi statici di sala (cinema, teatri e auditorium). Il progetto relativo alla dimensione espositiva sarà necessariamente scalabile e definito nelle prossime settimane. L’accesso a tutte le attività sarà consentito solo tramite biglietto, ivi incluse le attività cosplay che avranno luogo in alcuni dei palazzi storici più belli di Lucca.

Ci saranno anche eventi in diretta e on demand, attività su prenotazione con pacchetti premium, anteprime e proiezioni, consigli per gli acquisti, con contenuti sviluppati ad hoc provenienti anche dalla community, che rimane la vera protagonista di tutte le azioni messe in campo. Poi eventi diffusi nelle fumetterie di tutta Italia.

Alessandro Tambellini, sindaco di Lucca, ha commentato: "Accoglieremo quindi un numero di persone sufficiente per vivificare una città che attende quell’evento con grande speranza. Per questo penso che Lucca Comics & Games si debba svolgere e debba essere inteso anche come il contributo simbolico della città di Lucca alla rinascita del Paese”.

Parte quindi oggi, a 110 giorni dalla data di inizio, il conto alla rovescia per il Lucca Comics post Covid.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno