Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°29° 
Domani 19°30° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 24 agosto 2019

Attualità mercoledì 10 dicembre 2014 ore 14:34

Il decalogo del rispetto a San Lorenzo

Dopo l'Osmannoro Fratelli d'Italia torna a consegnare la lista di regole "In Italia si usa così",questa volta in via Panicale tra i banchi del mercato



FIRENZE — Giovanni Donzelli, consigliere regionale di Fratelli d'Italia, continua il suo tour insieme a i militanti del partito di Giorgia Meloni, per distribuire il "decalogo del rispetto", destinato a illustrare agli stranieri quelle che a loro giudizio sono le buone "regole" della convivenza civile. Una sorta di vademecum in cui si leggono prescrizioni come: "Parla italiano", "rispetta le tradizioni italiane", "prega chi vuoi ma non disturbare". Il gruppo regionale di Fratelli d’Italia ha preparato il decalogo per ricordare agli stranieri i doveri da osservare per una migliore integrazione. Donzelli ha consegnato ai passanti i volantini, tradotti anche in lingua araba e francese: molti gli italiani che si sono avvicinati alla delegazione, interessati all'iniziativa. 

"Segno che il problema dell'immigrazione è molto sentito dalla gente - spiega Donzelli - siamo andati in quella zona che da molti anni è diventata di assoluto dominio degli stranieri, i fiorentini non ne possono più di dover subire l'occupazione di una zona così nevralgica del centro storico, a due passi dal mercato centrale. L'impegno della Regione e del Comune dovrebbe essere quello di incentivare in queste strade le attività storiche per far parlare il fiorentino e non il cingalese o il magrebino: serve levare qualche money transfer e rimettere qualche bottega storica". 

Donzelli è entrato anche in molti esercizi commerciali della zona - fra macellerie "halal" (proprio una delle pratiche che si chiede di bandire nel decalogo), phone center e bazar - ed ha lasciato alcuni volantini nei locali, "di modo che i molti stranieri che li frequentano abbiano modo di leggerlo".



Giovanni Donzelli distribuisce il decalogo "In Italia si usa così" in San Lorenzo
Giovanni Donzelli - dichiarazione


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità