Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:35 METEO:FIRENZE14°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 01 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La drammatica battaglia per l'acciaieria Azovstal di Mariupol vista con gli occhi del soldato-cameraman: le immagini

Economia lunedì 02 febbraio 2015 ore 14:51

Il futuro di Ge Oil&Gas è targato Toscana

In occasione dell'Annual Meeting presentato un nuovo compressore più leggero e meno inquinante che sarà interamente realizzato a Firenze



FIRENZE — Si chiama Hprc (acronimo inglese che sta per compressore ad alta pressione) e promette di essere una innovazone nel settore in grado di ridurre in maniera significativa l'occupazione totale dell'area, il peso del trasporto garantendo al contempo un minor consumo di energia, minori costi operativi e una maggiore facilità nell'installazione.

E' la novità presentata alle oltre 1300 persone provenienti da tutto il mondo che hanno preso parte all'Annual Meeting 2015 di GE Oil & Gas e la cui realizzazione e produzione avverrà completamente nello stabilimento di Firenze.

In particolare, secondo quanto annunciato al Palazzo dei Congressi dove è anche esposto il prototipo a grandezza naturale, il compressore sarà il 30% più leggero e con un consumo di energia più basso del 5%. I benefici piu' significativi, secondo GE Oil & Gas, saranno evidenti nell'ambito del gas naturale, sia on che offshore.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vettura sarebbe sbandata sulla strada bagnata prima di andare a impattare contro la struttura a bordo strada. Tre i feriti, tra cui la bambina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità