comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:44 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 30 novembre 2020
corriere tv
La lezione di Burioni sull'immunità di gregge: «Vaccinarsi è un gesto di responsabilità civile, la libertà è un'altra cosa»

Attualità sabato 21 novembre 2020 ore 18:05

Raffiche furiose, gli alberi piombano sulle strade

La provincia di Arezzo colpita dalla furia del vento con forti raffiche. A Castelfranco un albero si è abbattuto sui cavi della linea elettrica



AREZZO — Forti ed improvvise raffiche di vento che hanno causato disagi e danni, numerose sono state le chiamate alle centrali operative dei carabinieri per richieste di intervento in varie zone del Valdarno e della provincia di Arezzo. Numerosi gli interventi da parte di carabinieri, Vigili del Fuoco e polizie locali: a Terranuova Bracciolini, un ramo di un albero si è spezzato ed è piombato su un'auto in corsa, fortunatamente il conducente è rimasto illeso.

In località Pulicciano di Castelfranco Pian di Scò un albero si è abbattuto sui cavi di una linea elettrica. Sul posto la polizia municipale che ha provveduto a mettere in sicurezza l’area sino alla risoluzione della problematica da parte dei tecnici della compagnia elettrica.

A Bibbiena un grosso albero si era abbattuto al suolo intralciando la carreggiata stradale: giunti sul posto i Vigili del Fuoco hanno provveduto a liberare la strada consentendo, in poco meno di un’ora, il ripristino della normale circolazione.

Poco dopo, un altro grosso albero si è abbattuto sulla SR 71 in località Partina  sempre nel comune di Bibbiena anche qui i Vigili del Fuoco hanno consentito il ripristino della normale viabilità.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS