Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:05 METEO:FIRENZE19°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 19 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine

Attualità martedì 01 luglio 2014 ore 15:42

Incendi, massima allerta Salvadori: "Prudenza"

Servizio di Tommaso Tafi

Dal 1° luglio al 31 agosto scatta il divieto di accendere fuochi e bruciare residui vegetali. Intensificati i controlli a Capraia, Giglio e Elba



FIRENZE — L'assessore regionale all'agricoltura, con delega alle foreste, Gianni Salvadori, ha voluto lanciare un messaggio a tutti i cittadini della Toscana invitandoli a non accendere fuochi o bruciare qualsiasi tipo di materiale per evitare di dare vita a nuovi incendi.

"Il rispetto delle regole è essenziale - ha detto Salvadori - per scongiurare incidenti come quelli verificatisi a giugno in provincia di Arezzo e di Massa, per colpa di fuochi destinati a bruciare residue vegetali". L'assessore ha anche chiesto la collaborazione di tutti i cittadini "segnalando i principi di incendio alla Sala operativa unificata permanente della Regione, attiva 24 ore su 24 al numero verde 800425425".

Sala operativa che mette insieme la Protezione Civile, i Vigili del Fuoco, il Corpo Forestale dello Stato e migliaia di volontari; 4700 uomini 600 mezzi e 10 elicotteri. Una task force il cui lavoro sta producendo effetti concreti: nei primi 6 mesi del 2014 si sono registrati 65 incendi, contro una media nello stesso periodo negli anni precedenti di 150.
Ma è soprattutto la rapidità d'intervento della task force che fa ben sperare, visto che questi incendi hanno mandato in fumo 20 ettari contro i 183 distrutti negli anni precedenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

L'appello di Salvadori ai toscani: "Prudenza" - dichiarazione

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno