Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:45 METEO:FIRENZE17°22°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Argentina, tifosi celebrano i 38 anni dalla doppietta di Maradona contro l'Inghilterra
Argentina, tifosi celebrano i 38 anni dalla doppietta di Maradona contro l'Inghilterra

Attualità giovedì 22 ottobre 2020 ore 13:59

Maestra e un bimbo dell'asilo positivi al Covid

Si tratta di una maestra di sostegno delle scuole elementari Perticale di un bambino che frequenta la scuola dell'infanzia Gianni Rodari



PIOMBINO — Riscontrate due positività al Covid-19 in due: si tratta di uno dei bambini che frequentano la scuola dell’infanzia Gianni Rodari e di un’insegnante di sostegno della scuola elementare Perticale. Entrambi sono in buone condizioni di salute.

Per la scuola Rodari il Dipartimento di prevenzione dell’Asl ha disposto la quarantena preventiva per la famiglia e per i 24 compagni di classe dell’alunno, mentre per la scuola Perticale è interessata da quarantena solo la famiglia dell’insegnante in quanto, visto il particolare rapporto e vicinanza alunno-docente che s’instaura in caso di sostegno, la maestra ha sempre indossato, oltre alla mascherina, anche la visiera a scopo preventivo

Inoltre, per ulteriore sicurezza anche le educatrici della scuola Rodari osserveranno un periodo di quarantena nonostante il rigoroso utilizzo dei dispositivi di protezione individuale. Il Dipartimento di prevenzione sta eseguendo le necessarie indagini per ricostruire i contatti dei due pazienti e sta eseguendo i tamponi su tutti gli alunni e gli insegnanti entrati in contatto con loro. I contatti tra il Comune, l’Asl e le dirigenti scolastiche sono costanti.

“Siamo in grado di proseguire con l’attività educativa in sicurezza. – ha dichiarato la dirigente scolastica del Primo circolo Barbara Bernardini – I compagni di classe del bambino positivo sono in quarantena da oggi. Chiaramente siamo in contatto con l’Amministrazione comunale e con il Dipartimento di prevenzione dell’Asl per adeguare tempestivamente le misure qualora fosse necessario”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno