Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 27 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, l'enorme squarcio che si è aperto sulla montagna: la frana vista dall'alto

Cultura giovedì 22 ottobre 2015 ore 18:20

La forza del mito

Servizio di Serena Margheri

Oltre cinquanta progetti per la facciata mai finita della basilica di San Lorenzo a Firenze raccolti in un volume presentato in Consiglio regionale



FIRENZE — I progetti per la facciata mai finita della basilica di San Lorenzo a Firenze raccolti in un unico volume:“La forza del mito”. L'obiettivo è far conoscere gli oltre cinquanta progetti realizzati nei secoli per la facciata mancante della prima cattedrale fiorentina, da Michelangelo al Concorso del 1900. La basilica fu patrocinata dai Medici fino dalla sua fondazione, avvenuta nel 1421, e luogo deputato per le loro sepolture.

Si tratta del catalogo dell’omonima mostra in corso al Museo di Casa Buonarroti il cui scopo è mostrare e far conoscere i progetti elaborati a seguito del concorso bandito da papa Leone X de’ Medici nel dicembre del 1515 a cui parteciparono Michelangelo, Raffaello, Giuliano da San Gallo. Leone X diede al Buonarroti il compito di progettare una facciata nel 1518. L'artista fece un modello ligneo di una facciata classica e proporzionata, ma l'opera non fu ugualmente portata a termine, per problemi tecnici e finanziari insorti già dall'approvvigionamento dei materiali.

Poi nel volume anche i progetti realizzati per l’elettrice palatina Anna Maria Luisa de’ Medici, quelli del Poccianti del 1837 ed anche i progetti relativi al concorso di idee del 1900.

Con il presidente Giani, che è anche il curatore della mostra, presente a Palazzo Panciatichi la presidente della fondazione Casa Buonarroti, Pina Ragionieri, assieme allo storico dell’architettura Fabio Mangone. Ci saranno inoltre Zeffiro Ciuffoletti, Veronica Ferretti, Pietro Ruschi e Massimiliano Savona.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono stati soccorsi dal personale sanitario del 118, i medici hanno dovuto constatare il decesso della donna e successivamente quello dell'uomo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Monitor Consiglio

Attualità

Cronaca