Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE16°23°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Stade de France, ancora disordini: la polizia usa gas lacrimogeni e spray urticanti sui tifosi (e i bambini)

Cronaca giovedì 25 novembre 2021 ore 19:00

La richiesta di estradizione arriva troppo tardi e lui torna libero

E' stato scarcerato ed è rientrato in Germania il tedesco ricercato in Cile per sequestro di persona e arrestato il 22 Settembre a Forte dei Marmi



LUCCA — La storia, di per sè tragica, ha avuto un esito imbarazzante: è stato liberato ed è tornato in Germania il pensionato tedesco di 75 anni arrestato a Forte dei Marmi il 22 Settembre scorso in esecuzione di un mandato di cattura internazionale per il sequestro di un fotografo avvenuto negli anni '70.

A quel tempo l'uomo viveva in Cile all'interno di una comunità fondata da un nazista in fuga ed era ricercato per quel reato da 40 anni.

Dopo l'arresto, il pensionato era prima andato in carcere, poi, dal 18 Novembre, per motivi di salute, era stato sottoposto all'obbligo di firma. Il giudice aveva anche disposto  che, se non fosse arrivata la richiesta di estradizione da parte del governo cileno entro il 22 dello stesso mese, la misura sarebbe decaduta.

La data è arrivata, niente è successo e il tedesco, tornato libero, è rientrato velocemente in Germania. Peccato però che solo a quel punto è arrivata alla Corte d'appello di Firenze la richiesta di estrazione dal Cile. Troppo tardi. Con buona pace dei familiari del fotografo sequestrato.

Nel Settembre scorso il pensionato tedesco si trovava in Versilia per una vacanza.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La protezione civile regionale ha emesso un'allerta meteo di codice giallo. Escluse, quasi per intero, solo la fascia costiera e le isole
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca