Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE23°38°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 16 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump e quel «Combattete!»: il momento che cambia la campagna elettorale per tutti
Trump e quel «Combattete!»: il momento che cambia la campagna elettorale per tutti

Cronaca giovedì 30 settembre 2021 ore 19:00

Ricercato per sequestro di persona, era in vacanza in Versilia

L'uomo, condannato in Cile per crimini commessi durante la dittatura di Pinochet, è stato intercettato dalla Polizia in un gruppo di pensionati



FORTE DEI MARMI — Rheinhard Doring Falkenberg, cittadino tedesco ricercato dall'Interpol a livello internazionale per crimini commessi  in Cile che risalgono agli anni della dittatura di Pinochet, è stato arrestato dalla polizia a Forte dei Marmi dove era in gita con alcuni pensionati suoi connazionali.

Quando l'uomo ha dato il suo documento di identità alla reception dell'hotel, i suoi dati sono stati trasmessi alla banca dati della polizia ed è scattato l’allarme. E' finita così il 22 Settembre, con una gita in Versilia, una fuga durata 16 anni.

Falkenberg, 76 anni, nel 2005 fu condannato in Cile per il sequestro di un fotografo cileno, Juan Maino Canales, esponente del Mapu, il partito politico della sinistra cilena. Il fotografo fu sequestrato insieme a due colleghi dalla polizia segreta e poi trasferito a Colonia Dignidad, un centro di tortura e sterminio degli oppositori politici di Pinochet fondato nel 1961 da emigrati tedeschi guidati da un ex medico delle SS. Falkenberg, che da circa 15 anni vive a Gronau, in Germania, sarebbe stato uno dei dirigenti di Colonia Dignidad.

Il suo avvocato difensore d'ufficio, Simona Selvanetti, ha chiesto la revoca della misura cautelare, dichiarando all'Ansa che l'uomo non sapeva di essere ricercato. Alcune ore dopo la Corte di appello di Firenze ha respinto la richiesta ravvisando la presenza di un oggettivo pericolo di fuga.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno