Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:45 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte mangia un gelato dopo il vertice con Letta e Salvini: «Problema risolto? Speriamo che la notte porti consiglio»

Politica sabato 17 gennaio 2015 ore 15:59

La sfida di Cuperlo e della SinistraDem

Prima assemblea regionale per gli esponenti toscani della SinistraDem. Lavoro e sviluppo i temi centrali. Sostegno alla ricandidatura di Rossi



SESTO FIORENTINO — A una settimana dall'assemblea regionale del Pd Toscana incentrata sul programma per le prossime elezioni regionali e le regole per indire eventuali primarie per il candidato governatore, gli esponenti di SinistraDem si sono riuniti nuovamente per la loro assemblea regionale. Un momento di confronto su lavoro, giustizia sociale, modelli di sviluppo, qualità della democrazia a cui ha preso parte anche Gianni Cuperlo, deputato e membro della direzione nazionale del partito, esponente di punta della minoranza del Pd.

Nel corso dell'assemblea gli esponenti di Sinistra Dem ha ribadito l'appoggio alla ricadidatura del presidente della Regione uscente Enrico Rossi e l'intenzione di proseguire all'interno del partito, nella società e nei territori la discussione avviata sul programma per le regionali. Nei prossimi giorni verrà chiesto a Rossi anche un incontro programmatico. "La nostra sfida - spiegano gli esponenti della SinistraDem - è conciliare il programma con l'azione di governo". E non solo a livello toscano.

Parlando con i cronisti, Gianni Cuperlo ha dichiarato che la Toscana è stata ben governata e che il primo obiettivo del partito per le  prossime regionali è "vincere e vincere bene", anche attraverso un'alleanza di centro-sinistra.

Per quanto riguarda invece l'elezione del nuovo presidente della Repubblica, Cuperlo ha definito "seria" la discussione di ieri all'interno della direzione nazionale del Pd. A suo avviso il percorso e il metodo indicati sono  "condivisi e condivisibili".

"E' stata individuata una delegazione con dei criteri rappresentativi, istituzionali, per consultare le altre forze politiche alla ricerca di una candidatura che abbia i requsiti di autorevolezza, prestigio e credibilità che in questo momento sono necessari - ha detto Cuperlo - Questa proposta verrà poi sottoposta all'assemblea dei grandi elettori del Pd. Mi auguro che l'elezione avvenga con larga condivisione delle forze presenti in parlamento".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Gianni Cuperlo - dichiarazione
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'operaio ha 49 anni e ha riportato alcune fratture, è grave. L'incidente è avvenuto in un cantiere navale. Un altro incidente a Sestino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca