Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE18°31°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 20 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Imprese & Professioni mercoledì 29 giugno 2022 ore 09:45

Carta di credito: ecco chi può averla e come ottenerla

Quali sono oggi i requisiti che la banca chiede ai propri correntisti



TOSCANA — La carta di credito è uno strumento di pagamento affidabile e comodo che permette di effettuare acquisti anche quando sul conto corrente non è presente denaro sufficiente per coprire la spesa; questo è possibile in quanto la somma non viene scalata subito, ma nel mese successivo.

Questa è la principale caratteristica che differenzia le carte di credito da quelle di debito, ma non è certo la sola; a cambiare sono anche i requisiti necessari per ottenerla e i circuiti attraverso i quali vengono effettuati i pagamenti. Tra le carte di credito troviamo inoltre la revolving, una speciale carta che può essere inquadrata come un vero e proprio metodo di finanziamento in quanto consente suddividere la restituzione del denaro in più rate mensili.

Carta di credito: come ottenerla

Come detto precedentemente, la carta di credito, a differenza di quella di debito, non viene concessa a tutti i clienti delle banche; il motivo è facilmente intuibile: la banca, dovendo anticipare i pagamenti per conto del cliente, deve avere la certezza che questo sia in grado di restituire il piccolo prestito che ha ricevuto. Tra i requisiti fondamentali troviamo l'assenza di debiti e il non essere stati identificati come cattivi pagatori; in molti casi, a discrezione della banca, vengono poi richiesti requisiti aggiuntivi come un reddito dimostrabile o un'assicurazione.

Come può fare chi possiede i requisiti necessari per ottenere una carta di credito? L'operazione è davvero semplicissima e può essere effettuata presso una filiale della banca oppure tramite il web; se decidi di seguire questa seconda strada, effettua online la richiesta della carta di credito e scopri tutti i vantaggi che offre.

Cosa permette di fare la carta di credito

La carta di credito tradizionale è un rettangolo di plastica rigida dotato di microchip e banda magnetica che può essere utilizzato presso qualsiasi sportello automatico per ritirare denaro contante o effettuare altri tipi di operazioni, come ricaricare il credito telefonico o effettuare bonifici; la carta può inoltre essere utilizzata per effettuare pagamenti online oppure presso negozi e uffici dotati di pos abilitato al circuito a cui appartiene. I principali circuiti internazionali delle carte di credito sono Visa, Mastercard e American Express.

Molti istituti bancari mettono oggi a disposizione dei propri clienti carte di credito di ultima generazione che possono essere caricate sui wallet online e che dunque permettono di effettuare pagamenti tramite smartphone, sfruttando la modalità contactless.

Come scegliere la carta di credito

Ogni banca offre diverse tipologie di carte di credito, pensate per venire incontro alle più svariate esigenze. È possibile ad esempio trovare carte di credito tradizionali con un tetto massimo di spesa mensile e addebito sul conto il mese successivo all'acquisto oppure carte con spesa mensile illimitata e addebito il 15 di ogni mese.

Chi desidera accedere a dei piccoli prestiti, può richiedere una carta revolving, la quale permette di restituire il denaro in piccole rate mensili.

Le carte co-branding, rilasciate dalle banche in collaborazione con marchi più o meno conosciuti, sono infine la soluzione ideale per chi desidera ottenere qualche piccolo vantaggio economico, come sconti o raccolte punti. sui prodotti del marchio che sponsorizza la carta.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Vento fortissimo, sì, ma differente dalla tromba d'aria per il moto delle correnti e per gli effetti avversi che produce sul territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità