Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°19° 
Domani 12°19° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 15 ottobre 2019

Attualità giovedì 15 agosto 2019 ore 17:25

Fiamme lungo la Fipili, minacciate le abitazioni

Una lingua di fumo nero ha allertato i volontari, ma sono sopraggiunti anche i vigili del fuoco perché le fiamme si sono avvicinate al centro abitato



LASTRA A SIGNA — Intorno alle 14 dalle telecamere delle varie sezioni fiorentine, è stata avvistata una colonna di fumo nella zona della superstrada Firenze Pisa Livorno. L'incendio ha interessato un oliveta in via di Naiale a Lastra a Signa. Oltre ai volontari della Racchetta sono intervenuti anche i vigili del fuoco perché le fiamme hanno minacciato alcune abitazioni e materiali di uso agricolo.

Dalle basi Racchetta di Pineta a Malmantile e Marciola Scandicci, sono partite due squadre per verificare la situazione. Visto che la fumata cominciava a prendere colore scuro e ad ingrandirsi sono partite altre tre squadre con autobotte di supporto. 

Giunti sul posto, i volontari hanno iniziato le operazioni di spegnimento di un fronte di circa 50 metri spinto da un leggero vento in un campo con molti olivi. Il pronto intervento ha ridotto la superficie a meno di mezzo ettaro di oliveta. 

Restano da verificare i danni civili, me le abitazioni non sarebbero state raggiunte dalle fiamme. I lavori di bonifica proseguiranno per tutto il pomeriggio fino allo spegnimento di tutti i focolai. 

Il personale addetto al controllo ed al monitoraggio degli incendi ricorda che raccomanda che è in vigore il divieto assoluto di abbruciamenti fino al 31 agosto.



Tag

Siria, Conte: «Italia capofila sullo stop alle armi», poi perde la pazienza con il cronista: «Mi faccia rispondere»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità