Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10° 
Domani -1°6° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 10 dicembre 2019

Attualità giovedì 23 luglio 2015 ore 11:34

Tunnel Av, Ferrovie "Andiamo avanti"

Rete Ferroviaria Italiana smentisce l'intenzione di non realizzare più il tunnel dell'alta velocità a Firenze. A lanciare l'allarme la Fit Cisl



FIRENZE — In una nota firmata dal segretario regionale Stefano Boni, il sindacato ha parlato di "indiscrezioni che fanno temere che Fs guardi a nuove soluzioni".

“Ufficialmente tutto tace  - si legge nella nota della Fit Cisl - ma per l’alta velocità si sta lavorando per ricomprendere tutte le funzioni della circolazione delle stazioni di Firenze Rifredi e Santa Maria Novella nella stazione di Firenze Campo Marte, potenziando il comparto e permettendo ai treni AV una migliore performance sia in puntualità che in velocità. Si sta creando insomma un'alternativa al tunnel sotterraneo, senza risolvere peraltro la strettoia fra le stazioni di Rifredi e SMN per i treni regionali.”

Immediata la replica di RFI.

"In relazione alle dichiarazioni di alcuni sindacalisti riportate oggi dai media toscani relative ai lavori del passante ferroviario - dichiarano i vertici della società in un comunicato stampa - precisiamo che gli interventi tecnologici previsti per la linea Direttissima Roma - Firenze nulla hanno a che vedere con i lavori del Passante ferroviario, ma rientrano in un programma di potenziamento dei grandi nodi della rete italiana, tra cui Firenze, necessario indipendentemente da altri interventi infrastrutturali".

"Lo scavo del passante ferroviario, oggi sospeso - prosegue la nota - riprenderà solo dopo le determinazioni del Ministero dell’Ambiente sul piano di utilizzazione delle terre e rocce da scavo, il completamento entro luglio 2015 delle prove di indagini del Cnr e il rinnovo da parte del Comune di Firenze dell’autorizzazione paesaggistica".

"Nessun pretesto quindi da parte di RFI per bloccare i lavori - conclude la nota - tanto che attualmente sono in corso gli interventi per realizzare la stazione di Firenze Belfiore. Per quest'opera, secondo i progetti approvati, non ci sono vincoli a procedere, mentre è stata completata da tempo la realizzazione degli scavalchi lato Firenze Rifredi".



Tag

Anziano accoltellato a Milano, De Corato: «I delinquenti devono restare in carcere»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca