Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Cronaca sabato 03 dicembre 2022 ore 16:01

Contro il 5G incendia i ripetitori

polizia
Foto d'archivio

Raid notturni in sequenza ai danni di impianti e veicoli hanno portato all'arresto di un uomo. Determinante il contributo della videosorveglianza



LIVORNO — Antenne 5G e misure anti Covid-19 a suo avviso sarebbero presidi di un nuovo ordine mondiale occulto per smantellare il quale lui avrebbe iniziato ad incendiare in sequenza ripetitori e veicoli in sosta: perciò la polizia a Livorno ha arrestato un uomo di 26 anni.

Gli sono attribuiti raid notturni compiuti fra il 29 Ottobre e il primo Novembre, ma gli investigatori sono al lavoro adesso per accertare eventuali responsabilità anche in altri episodi simili.

La Digos sta invece passando al vaglio un documento, scritto dall'indagato e consegnato agli agenti al momento dell'arresto, in cui sono illustrate le teorie relative appunto a quell'ordine mondiale occulto di cui sopra.

A Livorno in tre giorni si verificarono 9 incendi dolosi ai danni fra l'altro di due camper, impianti di telefonia e di energia elettrica e di una apparecchiatura industriale. Sull'arrestato gravano indizi relativi a tre di questi episodi. Determinanti sono state le immagini riprese dagli impianti di videosorveglianza, che hanno ripreso l'auto del 26enne in uno dei luoghi d'interesse.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca