Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°18° 
Domani 17°29° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 24 agosto 2019

Cronaca mercoledì 10 maggio 2017 ore 07:49

Muore falciato dal treno in corsa

Dramma lungo la ferrovia all'altezza di un passaggio a livello. Un giovane è morto investito da un treno. Treni in ritardo tra Pisa e Livorno



LIVORNO — Un uomo di 28 anni è morto all'alba sui binari, all'altezza del passaggio a livello di via delle Sorgenti a Livorno, dopo essere stato travolto da un treno regionale. Stando ai primi accertamenti, potrebbe essersi tolto la vita.

Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine, il 118 e i vigili del fuoco.

La circolazione dei treni, fa sapere Ferrovie, è ripresa con regolarità alle 8,45. In seguito al caso, si sono verificati ritardi fino a 70 minuti e alcuni treni regionali sono stati cancellati o limitati nella percorrenza.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità