Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:28 METEO:FIRENZE14°28°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 16 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il drone ucraino sgancia una bomba sul carro armato russo: l'attacco visto dall'alto

Cronaca giovedì 14 dicembre 2017 ore 09:35

False buste paga per scarcerare il compagno

Una giovane ha presentato in tribunale due buste paga false per fare credere di poter provvedere al mantenimento del compagno



LIVORNO — L'idea è stata di una venticinquenne cittadina livornese che, per ottenere la scarcerazione del compagno tunisino, in carcere in attesa di giudizio, ha presentato al Tribunale di Livorno una dichiarazione di ospitalità presso la propria abitazione allegando due false buste paga, allo scopo di far credere di essere nelle condizioni di poter provvedere al sostentamento proprio e del compagno.

Il Tribunale ha inviato il carteggio ai militari del Comando Provinciale di Livorno della Guardia di Finanza, anche per la verifica dell’idoneità dell’abitazione proposta per la detenzione domiciliare.

Visionata l’istanza, sono insorti subito sospetti sulla veridicitò delle due buste paga, intestate ad una società operante a Livorno nel settore delle pulizie.

Dai primi accertamenti è emerso, infatti, che i codici INPS ed INAIL riportati nei due cedolini non coincidevano con quelli della società. Definitiva conferma si è avuta a seguito di approfondimenti presso l’impresa indicata come datrice di lavoro (risultata del tutto estranea ai fatti), il cui amministratore ha confermato di non aver mai assunto la donna, che neppure conosceva.

La giovane è stata denunciata a piede libero per false attestazioni a Pubblico Ufficiale su qualità personali ed il compagno dovrà, molto probabilmente, attendere il giudizio in carcere.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo e una donna residenti fuori Toscana sono stati soccorsi a seguito di un incidente che ha coinvolto la moto sulla quale stavano viaggiando
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Monitor Consiglio

Cronaca

Cronaca