Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:22 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 03 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo sfogo di Facchinetti jr dopo la rapina in villa: «Ho paura, non voglio far crescere i miei figli in questo Paese»

Cronaca mercoledì 03 agosto 2016 ore 15:22

Antiterrorismo, intensificati i controlli in porto

Intensificati i servizi per la sicurezza sulle banchine della stazione marittima, con l'impiego di tutte le forze dell'ordine e dei militari



LIVORNO — Sicurezza e prevenzione. Sono questi gli obiettivi che le Forze di Polizia, Questura, Polmare, Guardia di Finanza con il concorso della Guardia Costiera livornese, si propongono anche per questa stagione turistica, giunta nel suo periodo più caldo.

Sotto il coordinamento della Prefettura e della Questura, coadiuvate anche dai reparti dei militari della Folgore, l’impegno è di aumentare la sicurezza dello scalo marittimo di Livorno, quotidianamente interessato da un intenso traffico passeggeri.

Traffico che in alcune giornate registra punte di oltre 60 arrivi e partenze di navi di diverse tipologie e di oltre 17.000 passeggeri.

Di pari passo, aumentano i controlli di Polizia, integrati spesso anche dai reparti della Polizia di Stato sia della Prevenzione Crimine di Firenze che della Polizia Stradale di Livorno, dotate di strumenti specifici per la lettura e la verifica digitale delle targhe.

Queste attività, aumentate ulteriormente nei week-end, in corrispondenza dell’inizio dell’esodo estivo, consentono di monitorare migliaia di automezzi in transito nel porto labronico, sia in arrivo che in partenza.

In quest’ottica, fanno sapere le forze dell'ordine, "I controlli proseguiranno per tutto il restante periodo estivo, in analogia con quanto accade sull’intero territorio nazionale nei porti, negli aeroporti e su tutte le principali vie di collegamento dalle città alle mete del turismo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corpo senza vita di un 53enne è stato rinvenuto in un riparo di fortuna riverso a terra. Gli inquirenti propendono per la lite finita in tragedia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità