comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:41 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 25 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Genovese, la confessione delle ragazze che lo accusano: «La cocaina era sui piatti, come un self service»

Lavoro lunedì 06 aprile 2020 ore 15:30

Prysmian riapre, i sindacati proclamano sciopero

Sindacati di categoria e lavoratori contrari alla riapertura dell'azienda che produce cavi: "Inaccettabile la ripartenza dello stabilimento"



LIVORNO — I dipendenti dello stabilimento Prysmian di Livorno sciopereranno per l'intera giornata lavorativa di martedì 7 aprile. Lo sciopero è stato indetto dalla Rsu Prysmian e sostenuto dalle segreterie territoriali di Filctem-Cgil, Femca-Cisl e Uiltec-Uil.

"Il gruppo Prysmian - hanno commentato dalle segreterie locali dei tre sindacati -, in deroga ai decreti relativi all'emergenza Covid-19, ha deciso di riaprire la produzione dello stabilimento di Livorno (l'effettiva ripartenza è avvenuta ieri): una decisione unilaterale, inaccettabile e incomprensibile. La Rsu, insieme alle segreterie sindacali, sta effettuando degli approfondimenti per capire se la produzione Prysmian abbia davvero i requisiti per essere considerata un'attività essenziale ai sensi del recente decreto emanato dal Presidente del Consiglio dei ministri".

"La Rsu dello stabilimento di Livorno (un centinaio i dipendenti complessivi) - conclude la nota - contesta in modo netto le modalità e le tempistiche utilizzate dal gruppo Prysmian per comunicare a lavoratori e sindacati l'intenzione di riaprire la produzione. Si ribadisce infine l'importanza dell'applicazione delle misure necessarie a garantire la massima sicurezza ai lavoratori ai sensi del Protocollo condiviso per il contrasto del contagio da Covid-19".



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca