Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:07 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, tensioni al corteo anarchico per Alfredo Cospito: ferito un poliziotto

Cronaca domenica 13 novembre 2016 ore 09:52

Niente scontrino e allora telefono alla Finanza

Nel corso del 2016 le Fiamme Gialle hanno ricevuto 170 chiamate da cittadini che hanno segnalato irregolarità. Multe a raffica per i negozianti



LIVORNO — "Dal primo gennaio di quest’anno ad oggi ben 170 sono state le telefonate pervenute alla Sala Operativa del Comando Provinciale di Livorno e sostanzialmente altrettante sono state quelle sulle quali i Reparti dipendenti hanno eseguito i necessari riscontri", hanno fatto sapere le Fiamme Gialle.

Gli approfondimenti eseguiti hanno permesso di rilevare numerose irregolarità: omessa installazione del registratore di cassa, mancate emissioni dello scontrino o della ricevuta fiscale, violazioni sulla vendita di tabacchi, utilizzo di manodopera in nero.

Nello specifico, sono state constatate quaranta violazioni in materia di certificazione dei corrispettivi che, per oltre il cinquanta per cento dei casi, hanno interessato commercianti della città di Livorno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel capannone c'era marijuana per un profitto di un milione l'anno e 88 lampade alimentate con allaccio abusivo. La droga destinata al nord Europa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità

Toscani in TV