Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE19°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci

Cronaca giovedì 26 luglio 2018 ore 17:10

Stalking e violenze alla ex, medico nei guai

Nei confronti del dottore livornese è scattato il divieto di avvicinamento alla donna, aggredita in varie occasioni. I fatti risalgono al 2013



LIVORNO — Aggressioni e violenze alla ex convivente. Per queste ragioni per un medico di base livornese è scattato il divieto di avvicinamento per stalking nei confronti della donna.

La misura cautelare, emessa dal gip, è stata eseguita dalla squadra mobile di Livorno.

Dalle indagini coordinate dalla procura di Livorno è emerso che dall'inizio della convivenza, nel 2013, i rapporti tra i due sono stati burrascosi e le discussioni sono diventate progressivamente sempre più violente, sino ad arrivare a episodi di aggressioni fisiche, alcune refertate con prognosi di diversi giorni. La vittima, inoltre, si è resa conto di essere "monitorata", scoprendo, tramite l'analisi di un esperto informatico, che il suo smartphone era configurato affinché il convivente (tramite utilizzo del proprio indirizzo di posta elettronica) ne avesse accesso illimitato controllandone così dialoghi e chat, immagini e video del telefono, oltre che gli spostamenti. 

Secondo quanto raccontato dalla donna agli investigatori durante una settimana bianca, dopo una discussione l'uomo le si era scagliato contro facendola cadere e procurandole la frattura del piatto tibiale destro. Sempre secondo il racconto, in un'altra occasione l'ha colpita con un pezzo di ferro e un martello alle gambe e a una mano, mentre durante un viaggio in auto, in seguito a una discussione legata al rapporto con la ex moglie, l'uomo l'ha colpita con un pugno al naso. Alcuni di questi episodi, per i quali la donna è ricorsa al pronto soccorso, sono stati denunciati come conseguenze delle violenze subite, ma in altre occasioni, invece, la donna non ha chiesto aiuto per timore di eventuali ritorsioni del medico.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per cause tutte da chiarire, il grosso mezzo ha finito con l'impattare sulle vetture a bordo strada. Il conducente è stato portato in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità