Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:51 METEO:FIRENZE14°17°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La drammatica battaglia per l'acciaieria Azovstal di Mariupol vista con gli occhi del soldato-cameraman: le immagini

Cronaca domenica 05 novembre 2017 ore 08:34

Traghetto in avaria e una passeggera si sente male

Il mototraghetto Janas ormeggiato ieri sera al porto di Livorno

Nella notte disagi a non finire per i 456 passeggeri del traghetto Janas, partito alle 21,45 per Olbia e rientrato poco dopo per problemi all'elica



LIVORNO — Ieri sera il mototraghetto Janas della compagnia Tirrenia è stato costretto a invertire la rotta, poco dopo essere salpato per Olbia, a causa di un'avaria all'asse dell'elica sinistra. Una volta ormeggiato all'accosto 59, sul traghetto sono saliti gli ispettori per la sicurezza della navigazione della Capitaneria di porto, assieme al personale tecnico dell'ente di classifica della nave.

Sul principio la compagnia aveva pensato di trasbordare i 456 passeggeri e i mezzi sul traghetto Moby Aki, disponibile e armato in porto, ma poi l'avaria è stata risolta e la sostituzione della nave non è stata necessaria.

L'improvviso malore di un'anziana passeggera, tuttavia, ha fatto ritardare ulteriormente la partenza. Gli ormeggi sono stati mollati soltanto alle 2,50, dopo che un'ambulanza del 118 è intervenuta al porto - erano le 2,09 - per soccorrere la donna, poi trasferita agli Spedali Riuniti. 

La Capitaneria di porto ha avviato un'inchiesta, per accertare le cause che hanno determinato l'avaria e sui possibili effetti che la stessa possa aver avuto sulla manovra di uscita della nave. In tal senso saranno acquisiti anche i dati registrati della scatola nera del mototraghetto.

L'arrivo dello Janas al porto di Olbia è atteso in mattinata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allerta meteo è scattata nel tardo pomeriggio e andrà avanti fino alle 7 di domani, venerdì. Ecco quali sono le zone della regione più a rischio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Spettacoli