Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 03 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, picchiano vigilante al McDonald's e si filmano: arrestati quattro trapper

Cronaca venerdì 09 giugno 2017 ore 16:00

Pedopornografia e molestie, prof in carcere

Il professore era stato denunciato da due studentesse. Dopo la perquisizione in casa i carabinieri gli avevano trovato video e foto porno con minori



LORO CIUFFENNA — Condannato per pornografia minorile e violenza sessuale: il professore, che insegnava in scuola superiore di Arezzo, era già agli arresti domiciliari dopo essere stato denunciato per molestie sessuali da due sue allieve un anno fa. E adesso, dopo il ricorso rigettato dalla Cassazione, per l'uomo si sono aperte le porte del carcere. 

Tutto è cominciato dopo la denuncia di due studentesse che lamentavano di essere state molestate sessualmente dall'uomo. Così i carabinieri avevano fatto irruzione in casa del professore trovando video porno e immagini con minori. L'uomo era stato arrestato e messo ai domiciliari.

Oggi l'ordine è arrivato l'ordine di carcerazione emesso dalla Procura presso la Corte d’Appello di Firenze. E' scattata infatti la sentenza di condanna definitiva, dopo la conferma della Corte d'Appello e il ricorso rigettato dalla Cassazione.

L’uomo, ritenuto responsabile di pornografia virtuale, minorile, violenza sessuale e minaccia, è stato portato al carcere di Arezzo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corpo senza vita di un 53enne è stato rinvenuto in un riparo di fortuna riverso a terra. Gli inquirenti propendono per la lite finita in tragedia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca