Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°24° 
Domani 15°19° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 21 settembre 2019

Cronaca lunedì 24 dicembre 2018 ore 16:20

Coca e soldi, il forziere nel cruscotto dell'auto

Migliaia di euro e oltre mezzo chilo di cocaina nascosti nella macchina con cui si stava spostando in Versilia per piazzare la droga



LUCCA — Si stava preparando a fare affari d'oro per le feste ma lo spacciatore al centro della vicenda è incappato in una pattuglia della polizia stradale di Lucca che lo ha notato in A12 tra le uscite di Massa e Carrara.

Fermato per un normale controllo, l'uomo, marocchino di 34 anni, ha mostrato agli agenti una patente del proprio Paese. La polizia ha accertato che non aveva permesso di soggiorno e poi ha perquisito l'auto a bordo della quale, nascosto nel cruscotto, ha trovato oltre mezzo chilo di cocaina. Per lui è scattato l'arresto. 

Addosso, nelle tasche del giubbino, aveva circa settemila euro in banconote da 50, 20 e 10 euro. 

L'uomo si stava recando in Versilia per smerciare la droga. Circa quarantamila euro il valore dello stupefacente sequestrato. 



Tag

«Scendi, non ti voglio più!». Le nuove intercettazioni choc di Bibbiano

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca