Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:07 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 04 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, le lacrime di Elodie: «Non sempre bisogna sentirsi all'altezza delle cose, l'importante è farle»

Cronaca giovedì 24 settembre 2020 ore 10:10

Pelletteria con false griffe di lusso venduta all'estero

I prodotti in pelle di famosi marchi ma contraffatti venivano distribuiti e venduti in negozi di lusso tra Germania, Cina, Corea Canada e Austria



LUCCA — Una vera e propria filiera di contraffazione di prodotti in pelle di noti marchi venduta in mezzo in mondo anche in alcuni negozi di lusso. La Guardia di Finanza di Lucca ha arrestato sette persone con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata alla produzione, commercializzazione e ricettazione di prodotti di pelletteria di pregio recanti famosi marchi contraffatti. Nell'inchiesta risultano indagate altre 21 persone implicate a vario titolo nell'attività illecita.

Secondo quanto appurato dalle indagini effettuate delle Fiamme gialle, il gruppo che operava in Toscana, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto, avrebbe creato una vera e propria filiera nella produzione di pelletteria di lusso: dall'approvvigionamento dei cartellini e delle confezioni, lavorazione della pelle e vendita. 

I prodotti arrivavano fino in negozi di lusso in Canada, Cina, Repubblica Popolare di Corea, Austria e Germania.

La Guardia di Finanza ha disposto un sequestro preventivo di 5 milioni di euro e sequestrati oltre 50.000 prodotti falsi e macchinari per la stampa su pelle.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca