Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE16°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Lavrov all'Onu: «L'Occidente vuole smembrare e cancellare la Russia»

giovedì 21 agosto 2014 ore 13:16

Da Lucca al Mugello la prima gara per disabili

Il weekend di corse nasce dalla volontà del lucchese Emiliano Malagoli presidente dell’associazione Onlus Di. Di. Ospite d'onore Alessandro Nannini



BORGO SAN LORENZO — Diventerà presto realtà il desiderio di Emiliano Malagoli,  presidente dell’associazione Onlus Di. Di di Lucca., che tre anni fa ha perso la gamba destra dal ginocchio in giù a causa di un incidente in moto. 

Con la sua caparbietà è riuscito a organizzare un weekend indimenticabile per tutti al circuito del Mugello: la prima gara motociclistica internazionale riservata ai piloti diversamente abili.

Alla competizione parteciperanno una ventina di concorrenti per lo più artolesi o amputati, ma anche con deficit visivi o di udito.

Tra questi l'ex pilota di Formula 1 Alessandro Nannini e il team manager di una squadra di MotoGP Lucio Cecchinello che saranno gli ospiti d’onore. 

Tra i concorrenti spiccano l’australiano Alan Kempester, che correrà senza protesi, privo di gamba e braccio destri e la romana Samantha Palmucci, penalizzata dalla parziale lesione del nervo brachiale del braccio sinistro.

''Voglio fare un ringraziamento particolare a tutti gli amici dei Di.Di. e agli sponsor che hanno reso possibile la realizzazione di questo sogno - ha detto Malagoli - Non avrei mai pensato di raggiungere questo traguardo in poco più di un anno dalla fondazione della Onlus. Sara' un weekend indimenticabile per 

Il circuito del Mugello ospitera', come per ogni manifestazione ufficiale, sabato le prove ufficiali e domenica la gara.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto sul posto nonostante i tentativi di rianimazione il ragazzo di 26 anni alla guida dell'auto coinvolta nel drammatico incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca