Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:25 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Cronaca mercoledì 05 luglio 2017 ore 12:10

La principessa Xena contro i razzisti a Lucca

Lucy Lawless

L'attrice Lucy Lawless ha denunciato su Fb un episodio di razzismo nella città toscana: giovani lucchesi che insultavano un ragazzo di colore



LUCCA — L'attrice Lucy Lawless, conosciuta per il personaggio della serie tv Xena, la principessa guerriera, si trovava nei giorni scorsi in ferie a Lucca. Passeggiando in centro si è trovata ad assistere a un episodio di razzismo: "Sei ragazzi ben vestiti di circa 18 anni - ha scritto l'attrice neozelandese su Fb - Un ragazzo nero viaggia in bici. Uno dei ragazzi fa il verso dello scimpanzé e applaude e grida: "Gabon!", un altro ragazzo si unisce, poi un terzo... Gli altri ragazzi sorridono ma non si uniscono, forse non sanno come affrontare la cosa". 

A quel punto l'attrice ha reagito dicendo ai ragazzi in italiano: "Orribile, veramente orribile". Lawless si è stupita del fatto che i giovani sembravano scioccati per il fatto che lei li avesse richiamati.

"Se avessi saputo meglio l'italiano - ha aggiunto - avrei spiegato con calma che le generazioni passate di italiani erano immigrati nei nostri paesi e che il loro comportamento di stasera è una forma di terrorismo"

Lawless ha concluso la sua denuncia cercando di dare una spiegazione al comportamento di questi diciottenni: "E' probabile che stiano sfogando il loro testosterone su qualcuno che percepiscono come più debole. E non ci sono dubbi su chi fossero gli scimpanzé in questa situazione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per soccorrere il 53enne era stato attivato anche l'elicottero Pegaso. Tutto inutile, per lui non c'è stato nulla da fare. Indagano i carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca