Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:FIRENZE21°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 09 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Olivia Newton John: la trasformazione nel finale di «Grease»

Cronaca sabato 15 luglio 2017 ore 15:25

Banda della droga sintetica, ultimi due arresti

Sono in tutto sei i malviventi finiti in manette in un'operazione della squadra mobile. Uno degli spacciatori disponeva di un cellulare anche in cella



LUCCA — La polizia ha sgominato un'intera organizzazione di trafficanti e spacciatori dominicani che rifornivano i tossicodipendenti del centro storico di Genova e di Lucca con cocaina tagliata con sostanze chimiche. 

L'indagine ha consentito di sequestrare otto chili tra hashish e marijuana e circa un chilo di cocaina.

Una volta in cella, uno degli arrestati è riuscito a introdurre all'interno del carcere un telefono cellulare con cui si teneva in contatto con i familiari ma non solo. Il detenuto era anche riuscito a fabbricare un machete artigianale utilizzando lamiera di lattine per la lama e del cartone per il manico. Gli investigatori stanno indagando per capire il motivo per il quale si era armato. 

Gli ultimi due pusher arrestati hanno chiuso dell'' indagine coordinata dal pubblico ministero Emilio Gatti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una vettura contromano sulla Firenze Pisa Livorno si è scontrata con altre due automobili. Cinque persone sono rimaste ferite nell'incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca