Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:10 METEO:FIRENZE25°38°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 04 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, si stacca un seracco di ghiacciaio a Punta Rocca: il video del crollo

Cronaca mercoledì 09 maggio 2018 ore 11:01

Montagne di rifiuti smaltiti illegalmente

Lo smaltimento illecito dei rifiuti da parte di un'azienda lapidea è avvenuto nelle vicinanze del torrente Taverone. Operazione di forestale e Arpat



FIVIZZANO — I carabinieri forestali di Fivizzano insieme ad Arpat e ai tecnici del Comune di Licciana Nardi sono intervenuti a Pian della Quercia per porre sotto sequestro un'area di tremila metri quadrati (considerandola quadrata sarebbe un'area di 55 metri per 55).

Il motivo del sequestro è lo smaltimento illecito di rifiuti eseguito da un'azienda lapidea nelle vicinanze del torrente Taverone. Si apprende che nella zona c'erano rifiuti accumulati con altezze fino a due metri oltre a un'auto e un furgone abbandonati.

L'area era stata cementata e c'era pure una tettoia. L'intera zona era utilizzata senza autorizzazione. I carabinieri forestali l'hanno sequestrata e hanno denunciato il proprietario dell'azienda per abuso edilizio, danno ambientale e smaltimento illecito di rifiuti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tragico incidente nel tratto livornese della Sgc Firenze Pisa Livorno. L'uomo, che viaggiava in scooter, non è riuscito ad evitare l'animale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca