Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13° 
Domani 10°12° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 18 novembre 2019

Attualità venerdì 13 gennaio 2017 ore 16:26

Febbre altissima e dolori, nuovo caso di meningite

Una donna è stata ricoverata in rianimazione dopo essere arrivata in gravi condizioni al pronto soccorso. Si tratta di un caso dovuto a pneumococco



PONTREMOLI — Il nuovo caso di meningite, spiega la Asl di Massa Carrara, è dovuto a pneumococco. Questo significa che non si tratta di una meningite contagiosa e, per questo, non dovranno essere adottate procedure di profilassi

A essere colpita è stata una donna lunigianese di 57 anni. Quando è arrivata in ospedale, accusava dolori lancinanti e una febbre altissima. 

Ora resta ricoverata in rianimazione nell'ospedale di Pontremoli. 



Tag

Maltempo, il Sieve esonda a Pontassieve: strade allagate e auto sommerse

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca