Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 04 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Le chiusure generalizzate sacrificio necessario: ma ci aspettiamo tempi rapidi per i vaccini

Cronaca lunedì 25 gennaio 2021 ore 22:00

Trovata morta sulla spiaggia, ipotesi vittima del maltempo

foto di repertorio
foto di repertorio

La donna potrebbe avere avuto un incidente con il suo scooter durante un nubifragio. Il mezzo a due ruote è stato ritrovato in un canale



MASSA CARRARA — Le forze dell'ordine stanno facendo chiarezza sulla morte di Elisa Bongiorni, la donna di 50 anni ritrovata senza vita sulla spiaggia di Marina.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, la donna potrebbe essere stata vittima di un incidente durante un violento temporale mentre viaggiava a bordo del suo scooter per fare ritorno a casa dall'abitazione della sorella, alla quale aveva fatto visita. Il mezzo a due ruote è stato ritrovato in un fossato nelle vicinanze del luogo in cui la cinquantenne risiedeva, in un tratto del canale che sfocia nel fiume Magra e in corrispondenza del quale il parapetto stradale è fortemente danneggiato. L'ipotesi è che la donna sia finita in acqua, sia annegata e che la corrente abbia trascinato il corpo fino al mare. Poi l'ultima mareggiata l'ha riportato sull'arenile.

La procura di Massa ha aperto un'inchiesta e per domani è in programma l'autopsia, per trovare altri elementi utili a ricostruire gli ultimi istanti di vita della donna. 

Elisa Bongiorni era dipendente postale ed abitava in provincia di La Spezia a Colombiera di Castelnuovo Magra.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Politica

Attualità