Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE15°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 28 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il gasdotto Nord Stream perde, il video del mar Baltico che gorgoglia

Cronaca mercoledì 21 giugno 2017 ore 17:26

Tentano un furto e salutano le telecamere

I ladri non solo hanno tentato di entrare all’interno di uno dei nuovi capannoni di Battilana ma si sono presi anche gioco della videosorveglianza



CARRARA — Il colpo è andato male ma lo “sgarbo” è di quelli che devono far riflettere. I ladri, a volto scoperto, hanno “salutato” con la mano la videocamera che già nelle scorse settimane aveva beccato i furbetti che avevano scaricato con un carroattrezzi la carcassa di un’auto senza però immaginare di essere ripresi. La denuncia arriva ancora da Cna, esasperata per l’escalation di vandalismi e furti nella nuova area di Battilana, a Carrara. 

L’area ospita una decina di aziende. A bordo di una 147 Alfa Romeo, i tre malviventi, hanno rallentato di fronte alla telecamera posizionata all’ingresso dell’area quasi a deridere il tentativo delle imprese di difendersi. 

“L’impunità è loro garantita tanto da permettersi di prendere in giro le imprese, il territorio e le forze dell’ordine. – commenta un arrabbiato Paolo Bedini, Presidente Cna Massa Carrara – E’ evidente che l’area è diventata già terra di predoni e vandali: ogni giorno registriamo un danneggiamento, un abbandono di rifiuti o un tentativo di furto. Credo che questa non sia la strada giusta. Come imprese e come associazione continueremo ad implementare la videosorveglianza, con investimenti propri, perché è l’unico strumento a nostra disposizione per contrastare questi fenomeni ma non è giusto nemmeno vivere barricati dentro le aziende." 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel giro di 24 ore su strade e autostrade della Toscana tre uomini hanno perso la vita. In giornata anche altri incidenti con feriti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tito Barbini

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Monitor Consiglio

Cronaca