Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 09 dicembre 2019

Attualità sabato 18 marzo 2017 ore 19:50

In terapia intensiva con la meningite B

La paziente,di 56 anni, è residente in località Casette di Massa. Attivata la profilassi per i familiari e per le persone a stretto contatto con lei



MASSA — La donna è ricoverata nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Apuane. 

L’Unità Funzionale di Igiene Pubblica del Dipartimento di Prevenzione di Massa Carrara ha immediatamente attivato le procedure per la profilassi e sta sottoponendo a copertura antibiotica i familiari e le persone che nei giorni scorsi hanno avuto contatti stretti e ravvicinati con la paziente.

E’ stata effettuata subito anche un'inchiesta epidemiologica dalla quale è risultato, tra l'altro, che la paziente il 13 marzo, al mattino, dalle 7.30 alle 8.30 si trovava il Bar Ginocchi di Via Bassa Tambura, angolo Via Palestro, di fronte al Distretto di Massa Centro, a Massa.

Solo ed esclusivamente per chi si trovava nel bar in quella data e in quell’orario è raccomandata la profilassi antibiotica da assumere il prima possibile su indicazione medica. L’invito non riguarda coloro che si sono recati nel bar in date e orari diversi.

Per la profilassi antibiotica, gli interessati possono rivolgersi ai Servizi di Guardia Medica, oppure contattare il medico reperibile del servizio di Igiene Pubblica tramite il centralino dell'Ospedale delle Apuane al n° 0585-4931



Tag

Segre e Mattarella alla Prima della Scala di Milano

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità