Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, la scheda chiusa in un sacchetto: ecco come votano i parlamentari che hanno il Covid

Attualità mercoledì 08 settembre 2021 ore 15:00

Contagiata due volte muore a 49 anni di Covid

La vittima è una donna che si era ammalata nel 2020, era guarita ed era tornata positiva una seconda volta in Agosto. Doveva vaccinarsi il 5 Settembre



MASSAROSA — È risultata positiva due volte al coronavirus e la seconda volta il Covid-19 ha avuto la meglio, uccidendola. Stiamo parlando di una donna 49 anni, Barbara Bertelli, residente a Massarosa.

Bertelli si era ammalata ed era guarita dall'infezione una prima volta nel 2020. Poi, poche settimane fa, è risultata nuovamente positiva. Aveva prenotato la dose di vaccino per il 5 Settembre ma non ha fatto in tempo a effettuare la somministrazione. 

Quando il SarsCov2 l'ha aggredita la seconda volta, dapprima è stata curata in casa ma poi i sintomi sono peggiorati e il 9 Agosto la donna è stata ricoverata all'ospedale Versilia. Nei giorni successivi c'è stato un nuovo aggravamento e Barbara è stata trasferita all'ospedale San Luca di Lucca e infine a quello di Careggi. È morta nella notte tra il 6 e il 7 Settembre.  

I funerali si sono svolti oggi a Bargecchia, frazione di Massarosa in cui risiedeva. 

Barbara Bertelli era originaria di Viareggio e lascia una figlia, i genitori e il fratello.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il giovane non aveva voluto vaccinarsi così come il genitore. Nuovo rapporto Iss: "I non vaccinati finiscono in terapia intensiva 40 volte di più"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità