Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:00 METEO:FIRENZE5°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Politica lunedì 15 giugno 2015 ore 13:10

Matteoli e Mugnai "L'onda renziana si è fermata"

Gli esponenti di Forza Italia esultano per l'esito dei ballottaggi delle comunali: "Il centrodestra unito vince, Renzi non è imbattibile"



FIRENZE — "Le vittorie a Venezia, Arezzo, Lamezia Terme, Gioia Tauro, Pietrasanta e in tanti altri comuni riprovano che il centrodestra unito può vincere - ha commentato il senatore azzurro Altero Matteoli - Auspico che questi espliciti e rassicuranti risultati aiutino una riflessione in Forza Italia, dove vanno evitati salti nel buio e decisioni affrettate da parte di chi ritiene impossibile una nuova stagione politica esaltante. Dobbiamo lavorare uniti affinchè Forza Italia torni il partito guida del centro destra. Altre iniziative che si muovono fuori da questa prospettiva appaiono velletitarie e destinate al fallimento. Gli elettori ci vogliono uniti, spetta a tutti noi non deluderli ancora".

"Il centrodestra unito e preparato per tempo su programmi e candidati di qualità vince anche contro tutti i pronostici - ha dichiarato il consigliere regionale di Forza Italia ed ex candidato governatore in Toscana Stefano Mugnai - Abbiamo lavorato e stanotte sono arrivati i risultati, importanti a livello locale, regionale e, grazie a Venezia, Rovigo, Cheti, Matera, anche nazionale".

"L'onda renziana si è fermata, anzi, sta arretrando - prosegue Mugnai - Ad Arezzo, il merito di questa impresa va in primis ad Alessandro Ghinelli, persona solida, di contenuti, un amico. Un ringraziamento va a tutti coloro che hanno dato una mano per questo risultato e in particolare al coordinatore provinciale di Arezzo Maurizio D'Ettore, che ha lavorato per mesi sotto traccia per centrare questo magnifico obiettivo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno