Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE15°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 28 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il gasdotto Nord Stream perde, il video del mar Baltico che gorgoglia

Cronaca sabato 07 ottobre 2017 ore 12:50

​Maxi squalifica per una bestemmia in campo

Cinque giornate di squalifica per uno scoppio d'ira durante una partita di Coppa Italia dilettanti. L'ira della squadra che resta senza capitano



ANGHIARI — La bufera è esplosa alla fine della partita di Coppa Italia Dilettanti tra Baldaccio Bruni Anghiari e Sinalunghese, finita 2-2 con il passaggio del turno da parte dei senesi e con gol decisivo un minuto dopo l'espulsione di un giocatore. Proprio una bestemmia, secondo quanto riportato dall'arbitro e poi acquisito dal giudice sportivo, è costata al giocatore la squalifica. Questa la motivazione della squalifica: "Espulso per essersi rivolto in maniera irriguardosa nei confronti dell'arbitro e per aver bestemmiato. Sanzione aggravata in quanto capitano".

A far esplodere la protesta è stata però la pesantezza della sanzione. La squalifica, infatti, non riguarda altre partite di Coppa ma il campionato. Da qui il duro commento della società che a questo punto per cinque partite si troverà senza capitano. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel giro di 24 ore su strade e autostrade della Toscana tre uomini hanno perso la vita. In giornata anche altri incidenti con feriti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tito Barbini

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Monitor Consiglio

Cronaca