Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 09 dicembre 2019

Attualità mercoledì 10 giugno 2015 ore 18:25

Meningite, in duemila dovranno fare la profilassi

Dopo il ricovero di un ventenne fiorentino, l'Asl sta cercando le persone che hanno frequentato alcune discoteche tra lunedì 1 giugno e giovedì 4



FIRENZE — I locali in questione sono lo Space, lo Yab e il Dolcezzucchero. E' qui che il ragazzo originario di Haiti ricoverato stamattina per un'infezione da meningococco avrebbe lavorato come Pr subito prima di sentirsi male.

L'azienda sanitaria fiorentina ha diffuso una nota invitando tutte le persone che nei giorni tra lunedì primo giungo e giovedì 4 si sono recati in queste discoteche a rivolgersi al proprio dottore, alla guardia medica notturna, piuttosto che "agli uffici di igiene e sanità pubblica della propria Azienda sanitaria di residenza per farsi prescrivere l'antibiotico con cui viene effettuata la profilassi a coloro i quali sono entrati in contatto con persone che hanno sviluppato la meningite".

Secondo le prime stime si tratterebbe di oltre 2000 persone. nel frattempo sono già stati sottoposti a profilassi i medici e il personale sanitario che si sta prendendo cura del ragazzo all'ospedale di Santa Maria Nuova.



Tag

Terremoto a Firenze, alle 9.10 ancora fermi i treni in stazione

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità