Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:24 METEO:FIRENZE23°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 27 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, Biles: «Nessun infortunio, giusto dare la priorità al benessere mentale»

Cronaca martedì 01 agosto 2017 ore 21:53

Escursionista stremata dal caldo in alta montagna

Una giovane di 22 anni di Livorno è stata salvata dal soccorso alpino a 1660 metri sull'Appennino modenese. Era allo stremo delle forze



MODENA — Brutta avventura per una escursionista livornese di 22 anni che, disidratata e sfinita dal caldo, è stata raggiunta e soccorsa a 1660 metri sull'Appennino modenese.

La ragazza era partita con il fidanzato dal Passo del Lupo verso il Lago Scaffaiolo. Dopo un po' i due sono rimasti senza acqua, iniziando a sentire la fatica per il clima, torrido anche in alta montagna. 

I due hanno quindi deciso di scendere in cerca di una sorgente d'acqua, ma il cammino si è rivelato più difficoltoso del previsto e la giovane livornese non è riuscita a proseguire. 

Chiamati i soccorsi, i tecnici della stazione Monte Cimone del Soccorso Alpino di Modena hanno poi raggiunto la zona in fuoristrada e a piedi. 

La ragazza è stata rifocillata con acqua e sali minerali, poi la coppia è stata portata al Rifugio Capanno Tassoni, dove lei è rimasta, dopo un controllo grazie all'ambulanza del 118 di Fanano.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco i nuovi casi di Covid e l'incidenza di tutti i Comuni toscani registrati nell'ultima settimana. Oggi 361 nuovi casi di infezione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità