Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, il presidente della Camera Fico legge i risultati della prima giornata di votazioni

Cronaca domenica 31 gennaio 2021 ore 19:30

Rider in servizio muore investito da un'auto

L'incidente è avvenuto la notte scorsa, durante un temporale. L'uomo è stato investito mentre stava attraversando la strada per andare al McDonald's



MONTECATINI TERME — Drammatica fine per un rider di 47 anni di origini filippine, Romulo Sta Ana. L'uomo è morto ieri sera, subito dopo essere stato investito da un'auto nei pressi del McDonald's di Montecatini Terme in via Camporcioni. La dinamica dell'incidente è ancora da chiarire. L'uomo aveva parcheggiato il mezzo con cui faceva le consegne dall'altra parte della strada ed è morto nell'impatto con l'auto mentre attraversava a piedi. L'automobilista è stato sottoposto dalle forze dell'ordine ad alcol test ed è risultato negativo.

Il rider stava andando al fast food a ritirare del cibo da consegnare a domicilio. Nel momento dell'incidente, avvenuto poco dopo le 20, era in corso un temporale. Il corpo dell'uomo nell'impatto è volato via per decine di metri.

Sul posto sono intervenuti mezzi di soccorso inviati dal 118, ma i tentativi di rianimare il 47enne sono stati vani. Il filippino era sposato e padre di due figlie, faceva le consegne per Deliveroo, utilizzando la sua auto.

L'azienda Deliveroo Italy è intervenuta per esprimere il proprio cordoglio per la morte del rider: “Desidero esprimere, a nome mio e di tutta l'azienda, - ha detto Matteo Sarzana, General Manager di Deliveroo Italy - le nostre più sentite condoglianze e il nostro sentimento di vicinanza verso i familiari di Romulo Sta Ana. Abbiamo appreso la notizia con grande dolore e sconcerto. La dinamica non è ancora chiara. Abbiamo contattato il Comando dei Carabinieri che sono intervenuti sul posto per metterci a loro disposizione. Stiamo contattando la famiglia alla quale siamo e saremo vicini”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' deceduto l'uomo di 61 anni che sabato scorso si è scontrato accidentalmente con il compagno della figlia mentre sciava sulle piste dell'Amiata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità