Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE18°31°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 20 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Cronaca venerdì 05 agosto 2022 ore 16:31

Incendio distrusse un'azienda, due arresti per rogo doloso

I pompieri al lavoro sull'incendio di Montemurlo
I pompieri al lavoro sull'incendio di Montemurlo

Fondamentali le telecamere di sorveglianza che hanno ripreso un uomo che scavalcava la recinzione e il suo complice che lo aspettava in auto



MONTEMURLO — Dopo 7 mesi di indagini sono stati individuati e arrestati gli autori di un incendio di origine dolosa che nel gennaio scorso distrusse una ditta che commercializzava abiti usati, situata in via Ombrone.

I due malviventi hanno 45 e 47 anni, sono entrambi di origine albanese, uno risiede a Prato e l'altro a Montemurlo. Fondamentali per chiudere l'inchiesta sono stati i video girati dalle telecamere di sorveglianza. Nelle immagini si vede uno dei due individui che scavalca la recinzione della fabbrica per entrare al suo interno e poi, dopo un po', torna fuori e sale su un'auto alla cui guida c'è il secondo uomo tratto in arresto.

Quando i carabinieri hanno identificato il 47enne, è emerso che l'uomo era già in carcere per un altro reato. Per l'altro sono stati ordinati i domiciliari.

Entrambi sono accusati di incendio doloso. Saranno gli interrogatori a fornire agli inquirenti altri elementi per chiarire il loro movente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Vento fortissimo, sì, ma differente dalla tromba d'aria per il moto delle correnti e per gli effetti avversi che produce sul territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità