Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 7° 
Domani -1°6° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 10 dicembre 2019

Cronaca domenica 29 maggio 2016 ore 11:50

Trovato lo yacht del boss, era sparito

E' stato per molto tempo ormeggiato al porto di Viareggio era usato dal boss della camorra chiamato "U russo". Lo stavano cercando da mesi



VIAREGGIO — Lo yacht di lusso è stato sequestrato dalla guardia di finanza di Napoli ad Ettore Bosti detto "u russo" e ritenuto un esponente di punta del "clan Contini". 

L'imbarcazione, ormeggiata al porto di Viareggio per diverso tempo,dal valore di oltre 500 mila euro, era sfuggita ad un sequestro lo scorso 2 marzo dopo una maxi-inchiesta antimafia, ma è stata rintracciata dai finanzieri del Gico.

Lo yacht, immatricolato a Viareggio, è stato ritrovato in un piazzale privato nell'agro puteolano, ove era stata occultata dalla fine della scorsa estate.

Si tratta di uno yacht di 14 metri spinto da due propulsori entrobordo di notevole potenza, dotato di salotto con divani in pelle bianca, ampio soggiorno con cucina tavolo e divani; due camere matrimoniali; due bagni nonché confort di ogni genere. L'imbarcazione era intestata a un prestanome di Bosti, arrestato insieme ad altre 34 persone, nel blitz del 2 marzo.



Tag

Evasione fiscale, Mattarella agli studenti: «Fenomeno indecente»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità