Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:00 METEO:FIRENZE12°19°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 14 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, l'esercito israeliano attacca con forze aeree e truppe via terra

Attualità sabato 12 settembre 2015 ore 12:56

Antonio Napolitano nuovo tesoriere regionale Pd

Succede a Stefano Ciuffo, dimesso dopo la nomina ad assessore regionale. Nomina formale dei due vice segretari regionali: Montibello e Mazzeo



FIRENZE — Come già annunciato dal Segretario Dario Parrini nella Direzione di luglio si è proceduto anche alla nomina formale dei due vice segretari regionali: Donato Montibello, senese, e il pisano Antonio Mazzeo, vice segretario vicario che mantiene anche la delega all'Organizzazione.

Antonio Napolitano, avvocato ed ex assessore provinciale a Prato, è il nuovo tesoriere regionale del Partito Democratico ed è stato eletto all'unanimità.

Sul suo profilo Twitter si legge questo tweet: "Grazie @DarioParrini e #assembleaPd x mia nomina a Tesoriere regionale. Provo a #mettercelatutta @FrancescoBonif1 "

La nomina è avvenuta durante l'assemblea regionale che è stata convocata presso alla Festa democratica alle Cascine a Firenze.

"Sono felice di questa nuovo impegno che mi aspetta - dichiara Antonio Napolitano - farò del mio meglio per seguire il percorso già tracciato dal tesoriere uscente, e attuale assessore regionale, Stefano Ciuoffo. Ringrazio il segretario Dario Parrini e tutta l'assemblea per la fiducia, sono molto emozionato. Colgo l'occasione infine per ringraziare, come ho già detto in assemblea, tutti coloro che con il 2x1000 hanno scommesso e creduto nel progetto che il Partito Democratico sta portando avanti. La strada è lunga ma abbiamo energie e passione da vendere".

Un documento per riformare la forma del partito guardando al futuro, agile e flessibile come richiede la società E' quello che è stato presentato oggi all'Assemblea regionale del Pd toscano riunitasi a Firenze, preparato nelle settimane scorse da un gruppo di lavoro che ha elaborato questo 'Manifesto' per poi farlo discutere nei circoli e sul territorio nei prossimi mesi.

Enrico Casini si è detto "sono molto emozionato e felice per questo importante incarico. Mi impegnerò con serietà e passione, come sono sempre stato abituato a fare, per rappresentare al meglio l'assemblea regionale del partito e perché l'assemblea regionale, che rappresenta la comunità vasta e aperta del nostro partito, sia protagonista nella discussione sia sulle nostre proposte per governare la Toscana e l'Italia che nel confrontarci sul futuro del pd e della sua organizzazione."


Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gravissimo incidente la notte scorsa, un ragazzo ha subito l'amputazione di entrambe le gambe. È ricoverato in prognosi riservata
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Franco Bonciani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità